Millefoglie al caffè con baccalà

23 febbraio 2018

Millefoglie al caffè con baccalà, una ricetta salata con il caffè, impreziosita da sapori forti e abbinamenti inusuali



La millefoglie al caffè con baccalà è un pietanza prelibata, facile da preparare, che stupirà i vostri commensali con il suo gusto deciso, ma smorzato dagli accostamenti inusuali. Il baccalà è merluzzo salato e stagionato: è un alimento molto salutare, ricco di omega3/6/9 e di lisina, un amminoacido essenziale che il nostro organismo non produce da solo, calcio e vitamina A. E' inoltre molto dietetico, mangiandone 100gr. si assumono poco più di 100 calorie.

Ma vediamo insieme come preparare la millefoglie al caffè con baccalà.

Cosa serve per preparare la millefoglie al caffè con baccalà



  • n. 1 confezione di pane carasau

  • n. 1 cipolla bianca

  • n. 1 spicchio di aglio

  • n. 1 filetto di baccalà dissalato

  • n. 1 tazzina di caffè

  • n. 1 limone

  • n. 2 patate

  • n. 4 cucchiai di olio EVO

  • sale e pepe q.b.


Come si prepara la millefoglie al caffè con baccalà



Eliminate spine e pelle dal filetto di baccalà (o eventualmente chiedete alla vostra peschiera di fiducia un filetto di baccalà già pulito e dissalato).

Soffriggete la cipolla bianca precedentemente sminuzzata insieme ai 4 cucchiai di olio Evo e allo spicchio di aglio.

Aggiungete al soffritto le patate precedentemente pelate e tagliate a cubetti e il baccalà.

Salate e pepate durante la cottura e insaporite con la scorza di limone grattugiata. Appena le patate si saranno ammorbidite, toglietele dal fuoco e schiacciate il composto con una forchetta in modo da ridurlo in poltiglia. Aggiungete (se lo gradite) un po' di erba cipollina al composto e mescolate.

Tostate il pane carasau in forno (circa 180 gradi) per qualche minuto e spennellate con il caffè ciascuna fetta.

Componete la pietanza alternando il pane carasau al composto di patate e baccalà.

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Tempo di cottura: circa 40 minuti

Come servire la millefoglie al caffè con baccalà



Poiché il pane carasau è molto fragile, il rischio è che si spezzi durante la preparazione.

Per ovviare al problema potete preparare delle mini millefoglie da servire al cucchiaio in modalità finger-food per massimizzare la resa estetica della pietanza.

Sul top della millefoglie potete aggiungere anche un mix di verdure precedentemente ridotte a minuscoli cubetti e saltate in padella con olio e aromi per rendere più scenografico il vostro piatto.

Servire la pietanza calda o tiepida.

0 commenti su “Millefoglie al caffè con baccalà

Lascia un commento

Or comments without registering

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.