Zuppa di farro al caffè: ricetta

12 gennaio 2018

La zuppa di farro al caffè è la ricetta ideale per contrastare le basse temperature invernali in modo salutare senza rinunciare al gusto



Sembra una banalità, ma il modo migliore per salvaguardare la temperatura corporea e soffrire meno le temperature basse di questo periodo è proprio quello di ingerire cibi e liquidi caldi.

Cosa c'è quindi di meglio che preparare una zuppa di farro al caffè?

Il farro è un cereale della famiglia delle graminacee ed è un alimento completo, salutare e ricco di benefici per il nostro organismo:

  • è ricco di selenio, un minerale che combatte i radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cellulare;

  • è un alimento multivitaminico (vitamine del gruppo A, B, C);

  • è una buona fonte di ferro e proteine;

  • ci rifornisce di calcio, fosforo, sodio, magnesio e potassio


Cosa serve per preparare la zuppa di farro al caffè?



Ecco gli ingredienti e  le quantità per 4 persone:

  • 150 gr di farro decorticato

  • 100 gr. di funghi freschi

  • 70 gr. di fagioli (metteteli a bagno in acqua circa 12 ore prima per ammorbidirli)

  • 50 gr. olio EVO (circa 6 cucchiai da tavola)

  • 2 carote

  • rosmarino

  • 1 tazzina di caffè espresso

  • 1 spicchio di aglio

  • 1/2 cipolla

  • sale e pepe


Come si prepara la zuppa di farro al caffè?



Sminuzzate a julienne la cipolla, fatela appassire in pentola con 3 cucchiai di olio, aggiungete circa 500ml di acqua, unite i borlotti e l'aglio intero.

Infine salate e fate cuocere in pentola con coperchio per circa mezz'ora; una volta trascorsa, aggiungete il farro, le carote a dadini e il rosmarino. Aggiustate il gusto con sale e pepe e lasciate cuocere per circa 20 minuti ancora, dopo aver aggiunto acqua calda (per inumidire e non fare bruciare) e la tazzina di caffè.

Saltate in padella i funghi con i restanti 3 cucchiai di olio, salate e pepate e mescolateli alla zuppa a cottura ultimata.

Potete servire con crostini di pane integrale tostati oppure frullare con il mixer la zuppa, trasformandola in vellutata da guarnire con marroni o castagne arrostite.

Servite ben calda e condite a crudo con un cucchiaio di olio per singola porzione.

0 commenti su “Zuppa di farro al caffè: ricetta

Lascia un commento

Or comments without registering

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.